DICEMBRE 2017   
D L M M G V S
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31













Palazzo Vidoni

Fatto costruire dalla famiglia Vidoni,probabilmente trapiantatasi a Cremona dalle originarie Fiandre nel XV secolo, fu realizzato tra gli anni 1563-1566 figurando già nella pianta del Campi del 1583. e proprio d Antonio Campi gran parte della tradizione critica attribuisce il progetto per il quale, però, si fa anche il nome di Francesco Dattero per le evidenti affinità stilistiche con palazzo Affiatati; di fatto la soluzione plastico pittorica data al prospetto, tendente a svincolarsi dal repertorio della cultura architettonica tradizionale, rimanda alla figura di questo architetto-pittore sensibile nella libertà decorativa ai modelli manieristici, soprattutto mantovani di Giulio Romano.

La facciata, rivestita secondo una tecnica locale da intonaco che finge il paramento in pietra, è scandita a pian terreno da finestre rettangolari incorniciate dal caratteristico bugnato rustico bucherellato, degradante verso l’alto. La fascia marcapiano centrale reca una sfregio classicistico ad ampie volute vegetali ricostruite pare nel ‘700 sull’originaria decorazione campisca. Al piano nobile le finestre rettangolari sormontate, secondo il complesso a raffinato gusto manieristico, da timpani curvilinei spezzati con testine alate e mascheroni, si alternano a finte nicchie bugnate, che un tempo pare recassero figure monocrome dipinte da A. Campi. Elegante anche la cornice terminale con mensole reggi gronda alternate ad oculi in orizzontale e tazze in verticale e conclusa da un cornicione a dentelli e peducci di notevole oggetto.

In origine la facciata principale non era l’attuale bensì quella su via Cesare Battisti infatti questa reca ancora l’originario portale con il bel cannocchiale prospettico del cortile interno. Il cambio di facciata avvenne quando il palazzo fu proprietà degli Archinto in seguito ai lavori di ristrutturazione affidati nel 1788 al Rodi, che concepì allora l’ingresso a colonne con soprastante balcone mentre suo è anche il sobrio scalone per il piano nobile.

La struttura interna del palazzo rispecchia solo parzialmente quella cinquecentesca, avendo subito trasformazioni ed adattamenti nel 1930-’40 quando lo stabile fu destinato a sede della Associazione Commercianti, ma conserva alcune sale con pregevoli decorazioni ottocentesche di gusto neoclassico attribuite all’ornatista A. Dragoni (fine secolo XVIII - inizi secolo XIX).

Palazzo Vidoni si trova in
via Manzoni, 2 - 26100 Cremona
 
 
Home|Scrivi|Servizi|Turismo|Eventi|Informazioni|Spettacoli | Statistiche
©2000 - 2017 Cremonanet.it V5.01 Disclaimer - Email - CSS

Cremona net la guida alla città di Cremona, vivace con tutte le informazioni più attuali, complete e puntuali sulla città. Corredato da una chiara cartina per una rapida ricerca dei luoghi da visitare. Sono presenti inoltre le cartine di Crema , Casalmaggiore, e della Provincia di Cremona.
Ampia sezione dedicata ai lughi da visitare, palazzi, chiese, musei, la famosa piazza del comune con il Torrazzo, la Cattedrale, il battistero, la nuova Piazza Stradivari, che rende omaggio al Maestro Stradivari, Liuteria Cremonese. APT Cremona

Cremonese Calcio US Cremonese 1903

Eventi, rassegne, mostre, concerti, la stagione teatrale del Teatro Ponchielli, sono raccolte in Cremona Net, Progetto Jazz, La prosa, Festival di Cremona Claudio Monteverdi, La nuovissima rassegna Cantiere Sonoro tuti eventi legati alla città di CREMONA.

Sport calcio cremonese, foto delle partite della cremonese 1903, schede giocatori, tifosi, serie C, impianiti sportivi Cremonesi.

Alberghi, Hotel, Motel, di Crema di Cremona di Casalmaggiore della Provincia di Cremona, ristoranti pizzerie , pizzerie, trattorie, bars, negozi, shop, ASCOM, FIPE, commercianti, Associazioni discoteche cinema e programmazione, rassegne come Cine in Città,

Terra dai mille sapori e dai gusti forti, il Cremonese deve molti degli ingredienti dei suoi piatti tipici alla presenza del Po, la mostarda, torrone, lessi, tortelli sperlari dondi. i salumi e il melone di Casteldidone

La Cronaca, La voce di Cremona, La Provincia di Cremona, Il piccolo Giornale, Mondo Padano, Telecolor, Freepress, sono i principali quotidiani e settimani della città di Cremona, si trovano anche online e sul web

Shopping e mercati, shopping and markets, mercatini di antiquariato a Cremona, mercato settimanale, apertura negozi di Cremona, orari dei negozi a Cremona, bancarelle, Cremonese, USC http://www.cremonanet.com/cremonese

Tourist guidebook Cremona and it's province, bed & breakfast, camping site, tourism at the country side, Tourist offices, museums and monuments, Palaces, Villas and Castles, Exhibition halls, Congress, Theatres parks nature, excursion on the rivers shopping markets,main events 2004, Cremona's violin