OTTOBRE 2017   
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31













Il Torrazzo

Occupa con la poderosa svettante mole l'angolo di nord-est della piazza e domina con le sue eccezionali proporzioni l'intero spazio urbano, tanto tanto da assurgere a simbolo della città stessa.
Un' iscrizione alla base del lato sud riporta: Alto braccia 250 e once 2, largo da basso braccia 26 e once 8, con inciso il braccio lineare cremonese di cm 48,4 diviso in 12 once.
Le recenti misurazioni ne hanno stabilito l'altezza in m. 110,96. Ha base quadrata a doppi canna, ossia si compone di due torri inserite una nell'altra, nella cui intercapedine si sviluppa la scala. Anche esteriormente la costruzione e distinguibile in due parti che corrispondono ad altrettante fasi di realizzazione ed a due momenti stilistici. La prima, che arriva fino alla merlatura, ha il fusto scandito verticalmente da lesene angolari e da cordonature centrali poco aggettanti,orizzontalmente da fregi ed archetti ad ogni ripiano; la muratura è poi alleggerita da monofore, bifore, quadrifore e dall' elegante loggetta di coronamento ad archi incrociati sotto la merlatura.
Non si conosce la data precisa di erezione di questa prima parte della torre, ma certo non ha nulla a che vedere con quella dell' VIII sec.; forse un guardingo longobardo che le sarebbe preesistita secondo il Codice Picenardiano. Gli scavi archeologici effettuati in direzione delle fondamenta non hanno chiarito il problema. Le analogie con il campanile tardoromanico della chiesa di S. Agata, la fanno ritenere iniziata nel terzo decennio del XIII sec., ma probabilmente la costruzione richiese alcuni decenni, facendo registrare l'evoluzione dalle soluzioni dell'ultimo romanico a quelle del gotico. Nel 1267, comunque la prima parte della torre risulta dai documenti sicuramente conclusa da tempo. Dati cronologici più certi si hanno per il coronamento del Torrazzo a doppia ghirlanda a base ottagonale che ingentilisce con la sua elegante struttura il poderoso impianto della torre. Essa fu costruita tra 1284 e il 1305, anno in cui fonti tradizionali ricordano la collocazione sulla sommità di un leone bronzeo, più tardi rovinato dalla caduta di fulmini, e sostituito dall'attuale palla sormontata dalla croce. Di gusto squisitamente gotico, la ghirlanda e costituita dalla sovrapposizione di due tamburi ottagonali scalati in grandezza e scanditi da arcature a pieno centro con coronamento di esili loggette e di archetti dai lunghi peducci. Estremamente raffinato vi risulta il contrasto cromatico derivante dall'accostamento del laterizio rosso della muratura col bianco dei marmi dei profili decorativi. L'architettura della torre ci è pervenuta sostanzialmente integra nel corso dei secoli, avendo subito solo interventi di restauro conservativo nel 1581, nel 1757, nel 1835, e nel 1978.

Il Torrazzo si trova in
Piazza del Comune - 26100 Cremona
 
 
Home|Scrivi|Servizi|Turismo|Eventi|Informazioni|Spettacoli | Statistiche
©2000 - 2017 Cremonanet.it V5.01 Disclaimer - Email - CSS

Cremona net la guida alla città di Cremona, vivace con tutte le informazioni più attuali, complete e puntuali sulla città. Corredato da una chiara cartina per una rapida ricerca dei luoghi da visitare. Sono presenti inoltre le cartine di Crema , Casalmaggiore, e della Provincia di Cremona.
Ampia sezione dedicata ai lughi da visitare, palazzi, chiese, musei, la famosa piazza del comune con il Torrazzo, la Cattedrale, il battistero, la nuova Piazza Stradivari, che rende omaggio al Maestro Stradivari, Liuteria Cremonese. APT Cremona

Cremonese Calcio US Cremonese 1903

Eventi, rassegne, mostre, concerti, la stagione teatrale del Teatro Ponchielli, sono raccolte in Cremona Net, Progetto Jazz, La prosa, Festival di Cremona Claudio Monteverdi, La nuovissima rassegna Cantiere Sonoro tuti eventi legati alla città di CREMONA.

Sport calcio cremonese, foto delle partite della cremonese 1903, schede giocatori, tifosi, serie C, impianiti sportivi Cremonesi.

Alberghi, Hotel, Motel, di Crema di Cremona di Casalmaggiore della Provincia di Cremona, ristoranti pizzerie , pizzerie, trattorie, bars, negozi, shop, ASCOM, FIPE, commercianti, Associazioni discoteche cinema e programmazione, rassegne come Cine in Città,

Terra dai mille sapori e dai gusti forti, il Cremonese deve molti degli ingredienti dei suoi piatti tipici alla presenza del Po, la mostarda, torrone, lessi, tortelli sperlari dondi. i salumi e il melone di Casteldidone

La Cronaca, La voce di Cremona, La Provincia di Cremona, Il piccolo Giornale, Mondo Padano, Telecolor, Freepress, sono i principali quotidiani e settimani della città di Cremona, si trovano anche online e sul web

Shopping e mercati, shopping and markets, mercatini di antiquariato a Cremona, mercato settimanale, apertura negozi di Cremona, orari dei negozi a Cremona, bancarelle, Cremonese, USC http://www.cremonanet.com/cremonese

Tourist guidebook Cremona and it's province, bed & breakfast, camping site, tourism at the country side, Tourist offices, museums and monuments, Palaces, Villas and Castles, Exhibition halls, Congress, Theatres parks nature, excursion on the rivers shopping markets,main events 2004, Cremona's violin