NOVEMBRE 2017   
D L M M G V S
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30













La liuteria artistica di Cremona

Cremona viene unanimemente considerata la capitale mondiale della liuteria, poiché qui nacque, nel sec. XVI, il violino nella sua forma moderna.

Patria dei più grandi maestri liutai, Cremona ha dato i natali ad Andrea Amati (1505-1577) caposcuola della moderna tecnica costruttiva, e a Niccolò Amati (1596-1684), suo nipote, che dominò la scena del Seicento musicale con strumenti divenuti famosi.

A Cremona pure nacque ed operò il sommo Antonio Stradivari (1644-1737), genio incontrastato dell' arte liutaria, che costruì, durante la sua lunga vita, oltre 1200 strumenti ad arco e a corda, alcuni dei quali, giunti sino a noi, sono oggi diventati autentici miti musicali di valore incalcolabile. Proprio con Stradivari, la costruzione del violino raggiunge l'assoluta perfezione: l'armonia delle forme, la geometria dei rapporti, i principi di acustica e l'impagabile conoscenza delle proprietà naturali dei materiali e chimiche delle sostanze, insieme alla genialità dell' artista, diedero ai suoi strumenti una voce celestiale.

Al cremonese Giuseppe Guarneri, detto del Gesù (1698-1744), il grande Paganini commissionò il suo violino preferito, a motivo della potenza sonora raggiunta dalla produzione della scuola cremonese di quel periodo.

Eredi dei valori del passato, moderne istituzioni hanno oggi dato vita alla fama mondiale delle tradizioni liutaria cremonese. Una scuola liutaria a livello internazionale che richiama alievi da ogni parte del mondo, ed una mostra Triennale degli strumenti ad Arco rendono a Cremona oggetto del massimo interesse liutario. Con oltre settanta botteghe assai simili a quelle dei secoli passati, i maestri liutai di Cremona producono oltre 1000 strumenti all'anno che vengono esposti ovunque.

Eredi dei valori del passato, moderne istituzioni hanno oggi dato vita alla fama mondiale delle tradizioni liutaria cremonese. Una scuola liutaria a livello internazionale che richiama alievi da ogni parte del mondo, ed una mostra Triennale degli strumenti ad Arco rendono a Cremona oggetto del massimo interesse liutario. Con oltre settanta botteghe assai simili a quelle dei secoli passati, i maestri liutai di Cremona producono oltre 1000 strumenti all'anno che vengono esposti ovunque.

In una sala del palazzo comunale sono esposti alcuni celeberrimi esemplari della liuteria classica cremonese, i violini: il "Carlo IX di Francia" di Andrea Amati del 1566, L' "Hammerle" del 1658 di N. Amati, il "Quarestani" di Giuseppe Guarneri del 1689, il "Cremonese 1715" di Antonio Stradivari. Nel Torrazzo è possibile visitare la Bottega nella torre, fedele ricostruzione di com' era un bottega liutaria ai tempi di A. Stradivari. Nel museo Stradivariano, in via Palestro, sono esposti oltre 700 cimeli e reperti che provengono dalla bottega del maestro. Nei giardini di Piazza Roma si trova la copia della lapide posta sulla tomba di Stradivari, qui sepolto davvero quando vi sorgeva, fino alla fine del secolo scorso.

Link utili
 Ente Triennale
 Consorzio Liutai & Archettai
 Cremona Liuteria
 Scuola di liuteria
 Edizioni Stradivari
 Violini on line
Home|Scrivi|Servizi|Turismo|Eventi|Informazioni|Spettacoli | Statistiche
©2000 - 2017 Cremonanet.it V5.01 Disclaimer - Email - CSS

Cremona net la guida alla città di Cremona, vivace con tutte le informazioni più attuali, complete e puntuali sulla città. Corredato da una chiara cartina per una rapida ricerca dei luoghi da visitare. Sono presenti inoltre le cartine di Crema , Casalmaggiore, e della Provincia di Cremona.
Ampia sezione dedicata ai lughi da visitare, palazzi, chiese, musei, la famosa piazza del comune con il Torrazzo, la Cattedrale, il battistero, la nuova Piazza Stradivari, che rende omaggio al Maestro Stradivari, Liuteria Cremonese. APT Cremona

Cremonese Calcio US Cremonese 1903

Eventi, rassegne, mostre, concerti, la stagione teatrale del Teatro Ponchielli, sono raccolte in Cremona Net, Progetto Jazz, La prosa, Festival di Cremona Claudio Monteverdi, La nuovissima rassegna Cantiere Sonoro tuti eventi legati alla città di CREMONA.

Sport calcio cremonese, foto delle partite della cremonese 1903, schede giocatori, tifosi, serie C, impianiti sportivi Cremonesi.

Alberghi, Hotel, Motel, di Crema di Cremona di Casalmaggiore della Provincia di Cremona, ristoranti pizzerie , pizzerie, trattorie, bars, negozi, shop, ASCOM, FIPE, commercianti, Associazioni discoteche cinema e programmazione, rassegne come Cine in Città,

Terra dai mille sapori e dai gusti forti, il Cremonese deve molti degli ingredienti dei suoi piatti tipici alla presenza del Po, la mostarda, torrone, lessi, tortelli sperlari dondi. i salumi e il melone di Casteldidone

La Cronaca, La voce di Cremona, La Provincia di Cremona, Il piccolo Giornale, Mondo Padano, Telecolor, Freepress, sono i principali quotidiani e settimani della città di Cremona, si trovano anche online e sul web

Shopping e mercati, shopping and markets, mercatini di antiquariato a Cremona, mercato settimanale, apertura negozi di Cremona, orari dei negozi a Cremona, bancarelle, Cremonese, USC http://www.cremonanet.com/cremonese

Tourist guidebook Cremona and it's province, bed & breakfast, camping site, tourism at the country side, Tourist offices, museums and monuments, Palaces, Villas and Castles, Exhibition halls, Congress, Theatres parks nature, excursion on the rivers shopping markets,main events 2004, Cremona's violin