DICEMBRE 2018   
D L M M G V S
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31













Offanengo

 Municipio: via C. d'Offanengo
 Carabinieri: Romanengo tel. 037372588
 Polizia municipale: tel. 037324731
 Polizia stradale: Crema tel. 0372256740
 Guardia medica: tel. 037485527
 Elettricità: tel. 0373203196
 Gas: tel. 0373780132
 Tel. pubblico: MCL via Conti tel. 0373780137
 Poste: via S. Rocco 20 tel. 0373780100
 Parrocchia: p.zza Della Vittoria tel. 0373780135
 Farmacia: Moneta dott. Mariantonietta via de Gasperi 66 tel. 0373780108
 S. Materna: via C. di Offanengo 25 tel. 0373780197
 S. Media: via Dante 2 tel. 0373780118
 Biblioteca: via Conti 18 tel. 03732473214
 Musei: Museo Civiltà Contadina via Dante 2 tel. 0373244084
 Edicola: Patrini Sabina via Conti 17 - Nero su Bianco Cuti via De Gasperi 35 - Esso-Offanengo Calvi via Circonvallazione
 
Stampa la pagina
Storia - Posta alla sinistra del Serio, Offanengo è di origini probabilmente longobarde. il toponimo compare nella forma “Autoningo” (di origine nordica, significherebbe “in luogo soprastante”) in vari documenti (del 947 e del X, XI e XII secolo). Offanengo era diviso in due zone, sorgendo su due dossi, uno a nord-est, l’altro a sud-ovest. Dal XI secolo fu possesso di un ramo dei conti di Bergamo nella persona di Arduino III, capostipite dei conti di Offanengo estinti all’inizio del XV se colo. Insieme agli altri centri del Cremasco visse lo scontro tra Crema e Cremona per il possesso dell’isola Fuldieria. Nel corso del XII secolo appartenne a Pandolfo Malatesta, signore di Brescia e in seguito a Giorgio Benzoni che ne rase al suolo il castello. Dalla metà del XV secolo, in possesso della Repubblica di Venezia insieme al circondano, poté beneficia re per più di tre secoli, fino alla caduta della Serenissima, di una certa stabilità politica ed economica. Nei 1524, durante la guerra tra Francesco i e Carlo V, vi si tenne un incontro tra le parti per cercare di stipulare un accordo.
Arte - La parrocchiale, dedicata a Maria Vergine ed edificata in forme classiche alla fine del XIX secolo, conserva il titolo di collegiata acquisito in tempi ben più remoti dalla vecchia parrocchiale. Vi sono contenute tele pregevoli attribuite al Civerchio, al Piccinardi e a Giacomo Barbelli, il più illustre rappresentante della pittura cremasca del Seicento che proprio qui nacque nel 1604. La chiesa di S. Rocco conserva all’esterno l’aspetto originale del XV secolo, Il piccolo santuario della Madonna del Pozzo, costruito nel secolo XVII nel luogo in cui era situata un’edicola presso un pozzo, conserva al suo interno l’affresco cinquecentesco della Madonna con Bambino, fedele riproduzione della Madonna delle Grazie di Crema. All’esterno, la costruzione appare semplice e lineare, mentre sopra l’altare spicca un apparato ornamentale in stucco di stile barocco. Nell’architettura civile ricordiamo la seicentesca villa Caravaggi e la settecentesca villa Vailati. La sagra si tiene la seconda domenica di agosto. A Settembre si tiene la sagra intitolata alla Madonna del Pozzo.
 Ricerca per citta
 Ricerca per frazione
 Circondari provinciali
 Cremonese
 Cremasco
 Casalasco
 Indirizzi dei comuni
 Indirizzi postali
 Elenco telefoni
 Elenco email
 Elenco siti
Home|Scrivi|Servizi|Turismo|Eventi|Informazioni|Spettacoli | Statistiche
©2000 - 2018 Cremonanet.it V5.01 Disclaimer - Email - CSS

Cremona net la guida alla città di Cremona, vivace con tutte le informazioni più attuali, complete e puntuali sulla città. Corredato da una chiara cartina per una rapida ricerca dei luoghi da visitare. Sono presenti inoltre le cartine di Crema , Casalmaggiore, e della Provincia di Cremona.
Ampia sezione dedicata ai lughi da visitare, palazzi, chiese, musei, la famosa piazza del comune con il Torrazzo, la Cattedrale, il battistero, la nuova Piazza Stradivari, che rende omaggio al Maestro Stradivari, Liuteria Cremonese. APT Cremona

Cremonese Calcio US Cremonese 1903

Eventi, rassegne, mostre, concerti, la stagione teatrale del Teatro Ponchielli, sono raccolte in Cremona Net, Progetto Jazz, La prosa, Festival di Cremona Claudio Monteverdi, La nuovissima rassegna Cantiere Sonoro tuti eventi legati alla città di CREMONA.

Sport calcio cremonese, foto delle partite della cremonese 1903, schede giocatori, tifosi, serie C, impianiti sportivi Cremonesi.

Alberghi, Hotel, Motel, di Crema di Cremona di Casalmaggiore della Provincia di Cremona, ristoranti pizzerie , pizzerie, trattorie, bars, negozi, shop, ASCOM, FIPE, commercianti, Associazioni discoteche cinema e programmazione, rassegne come Cine in Città,

Terra dai mille sapori e dai gusti forti, il Cremonese deve molti degli ingredienti dei suoi piatti tipici alla presenza del Po, la mostarda, torrone, lessi, tortelli sperlari dondi. i salumi e il melone di Casteldidone

La Cronaca, La voce di Cremona, La Provincia di Cremona, Il piccolo Giornale, Mondo Padano, Telecolor, Freepress, sono i principali quotidiani e settimani della città di Cremona, si trovano anche online e sul web

Shopping e mercati, shopping and markets, mercatini di antiquariato a Cremona, mercato settimanale, apertura negozi di Cremona, orari dei negozi a Cremona, bancarelle, Cremonese, USC http://www.cremonanet.com/cremonese

Tourist guidebook Cremona and it's province, bed & breakfast, camping site, tourism at the country side, Tourist offices, museums and monuments, Palaces, Villas and Castles, Exhibition halls, Congress, Theatres parks nature, excursion on the rivers shopping markets,main events 2004, Cremona's violin