NOVEMBRE 2017   
D L M M G V S
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30













Credera Rubbiano

 Municipio: via Roma 28
 Carabinieri: Montodine tel. 037366105
 Polizia municipale: tel. 037361913
 Polizia stradale: Crema tel. 0373256740
 Guardia medica: tel. 037456728
 Elettricità: tel. 0373203196
 Tel. pubblico: Ristorante Cantoni via Maggiori 3 tel. 037361909
 Poste: via Roma 43 tel. 037361920
 Parrocchia: P.za Europa, 2 Tel. 037361916
 Farmacia: Invernizzi Giuseppe via Roma 33/A tel. 037361184
 S. Materna: via Rubbiano 3 Tel. 037361940
 S. Elementare: via Manzoni 1 tel. 037361445
 S. Media: via Manzoni 1 tel. 037361925
 Edicola: Guerini Graziano via Marconi 19
 
Stampa la pagina
Storia - Il Comune è formato da alcuni nuclei abitati che un tempo sorgevano sulla costa meridionale dell’isola Fulcherìa. L’attuale sede del Comune, Credera, viene citata perla prima volta in un atto del 1019. Agli inizi dell’XI secolo vene ceduta all’episcopato di Cremona e nel 1157 all’abbazia dì Cerreto. i monaci effettuarono un paziente lavoro di bonifica, acquisendo anche diritti sull’amministrazione del culto: dal XIV al XVII secolo l’abate ebbe il diritto di nominare un monaco con funzione di parroco. Credera appartenne poi alla Repubblica di Venezia dal XV fino al termine del XVIII secolo. Rubbiano, già esistente in epoca longobarda, dipese dalla parrocchia di Credera fino al 1684. Rovereto (il cui nome deriverebbe dalla presenza di boschi di querce) appartenne ai vescovi di Cremona e fu poi feudo dei Sommi.
Arte - Punto di aggregazione tra i nuclei abitati fu sempre la parrocchiale di Credera, intitolata a S. Donnino, eretta nei 1735 in sostituzione di un precedente edificio; l’interno è Stato decorato nei ‘700 dai cremasco Mauro Picenardi con figure dei Santi e con l’affresco raffigurante l’Assunta. L’oratorio di S. Rocco fu edificato dopo la peste dei 1630 e in seguito rimaneggiato. Tra gli edifici civili di Credera spicca villa Monticelli, costruita nel ‘700 su precedenti edifici. La parrocchiale di Rubbiano risale al 1670; contiene una tela del Barbelii che raffigura la Madonna del Rosario e S. Domenico oltre a due notevoli altari marmorei settecenteschi. La chiesa di Rovereto, iniziata nel 1609, divenne parrocchiale nel 1647; pregevoli gli affreschi seicenteschi contenuti in una cappella laterale. A Villa Ottaviani, del ‘700, appartiene una torre quadrata angolare più antica. infine, ricordiamo la chiesetta di Cascine S. Carlo, che ha subito parecchie trasformazioni. La festa patronale di Credera (S. Donflirio) si celebra la seconda domenica di ottobre; a Rubbiano, la festa di S. Maria Maddalena cade la terza domenica di luglio; a Rovereto, i patroni Faustino e Giovita si festeggiano la prima domenica di settembre.
 Ricerca per citta
 Ricerca per frazione
 Circondari provinciali
 Cremonese
 Cremasco
 Casalasco
 Indirizzi dei comuni
 Indirizzi postali
 Elenco telefoni
 Elenco email
 Elenco siti
Home|Scrivi|Servizi|Turismo|Eventi|Informazioni|Spettacoli | Statistiche
©2000 - 2017 Cremonanet.it V5.01 Disclaimer - Email - CSS

Cremona net la guida alla città di Cremona, vivace con tutte le informazioni più attuali, complete e puntuali sulla città. Corredato da una chiara cartina per una rapida ricerca dei luoghi da visitare. Sono presenti inoltre le cartine di Crema , Casalmaggiore, e della Provincia di Cremona.
Ampia sezione dedicata ai lughi da visitare, palazzi, chiese, musei, la famosa piazza del comune con il Torrazzo, la Cattedrale, il battistero, la nuova Piazza Stradivari, che rende omaggio al Maestro Stradivari, Liuteria Cremonese. APT Cremona

Cremonese Calcio US Cremonese 1903

Eventi, rassegne, mostre, concerti, la stagione teatrale del Teatro Ponchielli, sono raccolte in Cremona Net, Progetto Jazz, La prosa, Festival di Cremona Claudio Monteverdi, La nuovissima rassegna Cantiere Sonoro tuti eventi legati alla città di CREMONA.

Sport calcio cremonese, foto delle partite della cremonese 1903, schede giocatori, tifosi, serie C, impianiti sportivi Cremonesi.

Alberghi, Hotel, Motel, di Crema di Cremona di Casalmaggiore della Provincia di Cremona, ristoranti pizzerie , pizzerie, trattorie, bars, negozi, shop, ASCOM, FIPE, commercianti, Associazioni discoteche cinema e programmazione, rassegne come Cine in Città,

Terra dai mille sapori e dai gusti forti, il Cremonese deve molti degli ingredienti dei suoi piatti tipici alla presenza del Po, la mostarda, torrone, lessi, tortelli sperlari dondi. i salumi e il melone di Casteldidone

La Cronaca, La voce di Cremona, La Provincia di Cremona, Il piccolo Giornale, Mondo Padano, Telecolor, Freepress, sono i principali quotidiani e settimani della città di Cremona, si trovano anche online e sul web

Shopping e mercati, shopping and markets, mercatini di antiquariato a Cremona, mercato settimanale, apertura negozi di Cremona, orari dei negozi a Cremona, bancarelle, Cremonese, USC http://www.cremonanet.com/cremonese

Tourist guidebook Cremona and it's province, bed & breakfast, camping site, tourism at the country side, Tourist offices, museums and monuments, Palaces, Villas and Castles, Exhibition halls, Congress, Theatres parks nature, excursion on the rivers shopping markets,main events 2004, Cremona's violin