NOVEMBRE 2017   
D L M M G V S
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30













Cingia de' Botti

 Municipio: via Giuseppina 79
 Frazioni: Vidiceto
 Carabinieri: Scandolara Ravara tel. 037595133
 Guardia medica: tel. 037596311
 Pronto soccorso: tel. 03752811
 Elettricità: Guasti tel. 0372454276
 Poste: via Giuseppina tel. 037596526
 Parrocchia: Casa Arcipretale Tel. 037596140
 Casa di riposo: Ospedale Germani via Gurata 11 tel. 037556311
 Farmacia: Gervini Sarzi Bola A. via XXIV Aprile 19 tel. 037596120 / Rolli M. via XXIV Aprile 17 tel. 037596579
 Ospedale: Az. Ussl n° 20 via Giuseppina tel. 037596580
 S. Materna: via Rodano Tel. 037596124
 Proloco: c/o Municipio Via Giuseppina, 79 Tel. 037596154
 Autonoloeggi: Vigolini via Giuseppina 98 tel. 037596392
 Edicola: Lorenzini Giuseppina via Giuseppina 103 - Ghisolfi Germana via Giuseppina 104
 
Stampa la pagina
Storia - Il centro sorge sulla via Giuseppina, a metà strada tra Cremona e Casalmaggiore. Fu probabile colonia romana e nel periodo longobardo appartenne al duca di Brescia. Un diploma imperiale del 1136 testimonia il possesso da parte dell’episcopato cremonese, in seguito alle donazioni di Bonifacio di Toscana e Lanfranco di Scandolara. L’attuale paese si è formato dall’unione di un borgo chiamato “Cingia” con le terre circostanti l’antica chiesa di Pieve Gurata. Cingia fu possesso dei Visconti e della Repubblica di Venezia e nel 1647 dovette subire il saccheggio delle truppe franco - savoiarde che, lasciata Cremona si ritiravano verso Casalmaggiore. Sempre nel secolo XVII si fa risalire la presenza in paese della nobile famiglia Botti, il cui nome andò a completare il toponimo del comune.
Arte - L’antichissima chiesa di Pieve Gurata subì numerosi rimaneggiamenti e all’inizio del secolo, persa la sua importanza, fu adibita a magazzino. In seguito, però, fu restaurata e riaperta al culto. Al suo fianco si erge un campanile, costruito anche per scopi difensivi. Esso è un antico esempio di architettura gotica lombarda e venne rimaneggiato con l’aggiunta dell’attuale cuspide. La chiesa di Cingia venne invece costruita nel 1905 e intitolata a S. Pietro. Essa ospita pregevoli opere come il Martirio di S. Pietro di Molosso, opera del Massarotti e del Ghislina. Tra gli edifici civili spicca villa Germani, rimaneggiamento ottocentesco di un precedente edificio. Sono interessanti dal punto di vista artistico anche la cascina Palazzo (XVII sec.) e l’Oratorio di S. Omobono (XVII sec.), entrambi in località Ca’ de’ Corti. La sagra del paese si tiene la prima domenica di Ottobre.
 Ricerca per citta
 Ricerca per frazione
 Circondari provinciali
 Cremonese
 Cremasco
 Casalasco
 Indirizzi dei comuni
 Indirizzi postali
 Elenco telefoni
 Elenco email
 Elenco siti
Home|Scrivi|Servizi|Turismo|Eventi|Informazioni|Spettacoli | Statistiche
©2000 - 2017 Cremonanet.it V5.01 Disclaimer - Email - CSS

Cremona net la guida alla città di Cremona, vivace con tutte le informazioni più attuali, complete e puntuali sulla città. Corredato da una chiara cartina per una rapida ricerca dei luoghi da visitare. Sono presenti inoltre le cartine di Crema , Casalmaggiore, e della Provincia di Cremona.
Ampia sezione dedicata ai lughi da visitare, palazzi, chiese, musei, la famosa piazza del comune con il Torrazzo, la Cattedrale, il battistero, la nuova Piazza Stradivari, che rende omaggio al Maestro Stradivari, Liuteria Cremonese. APT Cremona

Cremonese Calcio US Cremonese 1903

Eventi, rassegne, mostre, concerti, la stagione teatrale del Teatro Ponchielli, sono raccolte in Cremona Net, Progetto Jazz, La prosa, Festival di Cremona Claudio Monteverdi, La nuovissima rassegna Cantiere Sonoro tuti eventi legati alla città di CREMONA.

Sport calcio cremonese, foto delle partite della cremonese 1903, schede giocatori, tifosi, serie C, impianiti sportivi Cremonesi.

Alberghi, Hotel, Motel, di Crema di Cremona di Casalmaggiore della Provincia di Cremona, ristoranti pizzerie , pizzerie, trattorie, bars, negozi, shop, ASCOM, FIPE, commercianti, Associazioni discoteche cinema e programmazione, rassegne come Cine in Città,

Terra dai mille sapori e dai gusti forti, il Cremonese deve molti degli ingredienti dei suoi piatti tipici alla presenza del Po, la mostarda, torrone, lessi, tortelli sperlari dondi. i salumi e il melone di Casteldidone

La Cronaca, La voce di Cremona, La Provincia di Cremona, Il piccolo Giornale, Mondo Padano, Telecolor, Freepress, sono i principali quotidiani e settimani della città di Cremona, si trovano anche online e sul web

Shopping e mercati, shopping and markets, mercatini di antiquariato a Cremona, mercato settimanale, apertura negozi di Cremona, orari dei negozi a Cremona, bancarelle, Cremonese, USC http://www.cremonanet.com/cremonese

Tourist guidebook Cremona and it's province, bed & breakfast, camping site, tourism at the country side, Tourist offices, museums and monuments, Palaces, Villas and Castles, Exhibition halls, Congress, Theatres parks nature, excursion on the rivers shopping markets,main events 2004, Cremona's violin